venerdì 20 marzo 2015

Articolo del quotidiano regionale Il Centro del 9 agosto 2014

Carnevale estivo, una festa per 80mila ad Alba Adriatica

Città invasa dai turisti per il corteo dei carri allegorici
Sito ufficiale del Carnevale estivo di Alba Adriatica. Il Carnevale d'Abruzzo. ALBA ADRIATICA. Mille colori e clima goliardico: il Carnevale estivo di Alba Adriatica “rapisce” almeno 80 mila persone che ieri sera si sono riversate sul lungomare Marconi, mandando in tilt la città. Grande successo, anche per l’arte carnevalesca e per le tradizioni dei 18 costumi dell’associazione Albamici che organizza l’evento, quest’anno dedicati alle eccellenze e le tipicità enogastronomiche abruzzesi, che hanno colpito gli spettatori presenti. Insieme a loro, i curatissimi abiti di famose sfilate di carnevale di tutta Italia, da quella siciliana di Misterbianco, a quella di Crema.
A spargere allegria e anche un pizzico di ironia sulla festa , invece, ci hanno pensato invece i carri allegorici del carnevale di Sant’Egidio alla Vibrata. Horror, Messico, risate e giullari: questi alcuni dei temi dei gruppi portati sulla costa dalle contrade del paese dell’entroterra vibratiano. Tra loro, non poteva mancare la satira politica, portata dal carro di contrada Passo del Mulino dal nome “Banda Centrale Europea”. Tra i carri, anche il “Peace and Love” di Notaresco e quello di contrada Basciani di Alba, dedicato alla tradizione contadina della Val Vibrata. A capo del lungo serpentone carnevalesco, però, come di consueto il carro con il sindaco Tonia Piccioni, la showgirl Francesca Fichera e le ballerine di Rio de Janeiro.
La sfilata, partita alle ore 21 dal confine con Tortoreto, è arrivata intorno a mezzanotte alla Rotonda Nilo, dove la presentatrice Fancy Menei ha premiato i costumi più belli con la Maschera d’Oro. Ma la festa, che ha invaso completamente il lungomare e le zone limitrofe, è continuata per tutta la notte. La catena di sicurezza e soccorso, che ha visto attivi oltre 150 uomini tra forze dell’ordine e operatori delle associazioni di volontariato, ha tenuto senza problemi, con le ambulanze disposte in sette vie di fuga del lungomare che hanno fatto la spola con il presidio medico avanzato allestito dalla Croce Rossa in piazza del Popolo.

0 commenti:

Posta un commento

Collezioni Costumi


Gallery


Facebook

Twitter

Instagram

Cerca nel blog

Powered by Blogger.

Segui by Email

Post più popolari